La Repubblica Veneta - Satira -
 
 
 
La Repubblica Veneta

Silvia
 
 
 
 
 
SATIRA
 

VENEZIA POLITICHE-POETICHE
Festival dei Matti 2015
SATIRA | Per dissequestrare la follia dalle segregazioni plurime che le abbiamo riservato occorrono varchi, vie d’uscita. Porte aperte, si diceva e si continua a dire. Ma non basta spostarla, dobbiamo farcene spostare. Non basta ripensarla, dobbiamo lasciarci pensare da lei. Dobbiamo ammettere rovesciamenti, incroci, commistioni. Le politiche, da sole, corteggiano le istituzioni e lo diventano, traducendosi in mera amministrazione dell’esistente. Le poetiche, da sole, annunciano mondi sospesi nel vuoto, confusi dal vuoto...  

DARIO FO AL PADIGLIONE EXPO DEL COSTARICA
Dario Fo alza la voce per la pace

Il padiglione del Costa Rica, il cui Curatore è Gregorio Rossi, ha invitato fra gli altri artisti il grande Dario Fo che ha voluto rilasciare un suo pensiero su questa sua partecipazione, dato che il Costa Rica, unico Paese al Mondo a non avere esercito, ha come tematica “La pace”...   


Altan ha mandato tutti, fan compresi, all’inferno

Dopo il successo dell’inaugurazione della mostra LA DIVINA.COM ovvero la rappresentazione del girone infernale del grande vignettista Altan e dello storico maestro dal tratto sottile Alberto Martini (inaugurata il 13 Maggio scorso), gli organizzatori, la Fondazione Oderzo Cultura insieme a Oderzo Inquieta rilanciano!..   


La Via Crucis di un povero Cristo

"crasc"presenta un'opera teatrale scritta e diretta da Carmine Borrino, presso la Fondazione Pietà de’ Turchini - Centro di Musica Antica via S. Caterina da Siena 38, Napoli. In scena da giovedì 19 a domenica 22 maggio 2011 - ore 21...  

SATIRA
Dedicato a tutte le donne...

DONNE!!! Ricordatevi che uno strato di polvere protegge i mobili... Una casa è più bella se si può scrivere "ti amo" sulla polvere sul mobilio. Io lavoravo 8 ore ogni fine settimana per rendere tutto perfetto, "nel caso venisse qualcuno". Alla fine ho capito che "non veniva nessuno", perché tutti vivevano la loro vita passandosela bene!!!   


La segretaria

Perché sono contrario all'articolo 18 dello Statuto dei Lavoratori  

SATIRA
Passato e presente: da Prodi a Berlusconi
08/10/2009 | 0 | SATIRA

Riceviamo a pubblichiamo da Orlando Galimberti la barzelletta "La confessione di Silvio Berlusconi"   

IL COMMISSARIO MAGNAN INDAGA
La Cupola polesana e la discarica

Si consuma stasera in Municipio a Ceregnano l’ultimo atto di una "farsa" cominciata subito all’indomani delle elezioni amministrative che hanno portato sulla poltrona di primo cittadino l’ex socialista Livio Boscolo. Da allora i litigi e le accuse di incapacità contro Boscolo sono state lanciate soprattutto dalla sua stessa maggioranza...   

IL COMMISSARIO MAGNAN INDAGA
A disposizione della Procura

Nei mesi scorsi ho presentato il risultato di numerosi riscontri alla Procura della Repubblica ma come spesso accade nulla è successo. Esiste però il Tribunale della pubblica opinione che ha il diritto-dovere di farsi un’opinione di tutto quello che accade e ha la possibilità di esercitare con il voto il potere di promuovere o condannare...   


Il dott. Magnan indaga...

Nuove rivelazioni del dott. Gianni Magnan che ha incontrato la stampa oggi 22 aprile sulla situazione della provincia di Rovigo. Ha illustrato alcune novità che ha deciso di portare a livello superiore della Procura di Rovigo, non ad organi di controllo o disciplinari, ma al Tribunale di Venezia e alla DIA. La prima cosa riguarda l’esistenza di una vera e propria cupola che controlla tutti gli enti pubblici gravando i bilanci delle aziende pubbliche e cercando di indurre sulla base del ricatto a fare atti che non sono nel pubblico interesse...   

SATIRA
Stupore e meraviglia

di Francisco Mariño
Da oltre dieci anni il tema ricorrente della politica economica italiana è rappresentato dalla riforma delle pensioni. In termini militari riformato significa esonerato. Nel gergo politico riformato significa aggravato. Ogni volta infatti che mettono mano alle pensioni si alza l’età pensionabile...  

SATIRA
Natale nero
19/12/2008 | 1500 | SATIRA

L’Enel che pretende di far discendere il suo diritto a produrre l’energia elettrica direttamente da Dio come risulta dalla citazione biblica sopra riportata ha inteso esaudire la richiesta dei consiglieri Azzi e Marangon e applicando il principio cantato da De Andrè offre al Polesine una “nuovissima” centrale alimentata dal carbone che altro non è che il risultato della putrefazione, macerazione e cristallizzazione di materiale organico  


Gossip! Pettegolezzi a go go

Gossip. Eh si, stavolta non ce lo toglie nessuno lo sfizio di fare un po’ di pettegolezzo. Gli spunti sono all’ordine del giorno e i nostri politici-men, sarà perché è carnevale, ce la mettono tutta per fermarci a sparlare sotto i lampioni o nei bar quando si prende il caffè.  

ARCHIVIO
 
EDITORIALE
C'è chi si compra un'isola greca e chi non ha un Paese che lo accoglie
 
 
APPUNTAMENTI
 
 
PHOTOGALLERY
Summer Voice 2015 Ceregnano
Da Trecenta a Milano in bici
Costina Day 2015
BB King in concerto
Biennale Arte Venezia 2015
Guadagnolo, le opere
Visualizza tutte    
 
 

IN EVIDENZA
Auto e moto d’epoca,
esenzione per tutti:
non occorre più l’iscrizione
all’Asi o al Fmi

 

Iva sulla Tia, per la Corte
di Cassazione non è dovuta.
I consumatori possono
chiedere il rimborso

 

Operatori telefonici scorretti
e molesti:
ecco come difendersi
dalle trappole

 

Tassa di concessione
governativa sui cellulari: ecco
come chiedere il rimborso

 

Diritto al recesso per acquisti
a casa o online:
ecco come farlo valere

 

Accertata la malattia, il lavoratore è libero di uscire 

 

Ecco cosa fare quando ci clonano la carta di credito o il bancomat

 

Energia elettrica:
come trovare la migliore offerta

 

La multa è valida anche se il giallo del semaforo dura poco

 

 

 
METEO
 
 
OROSCOPO ON LINE

 
 

LINKS
ADICO Associazione
Difesa Consumatori

 

GUERRATO Spa

 

Socialista LAB

 

 
 
 
  Supplemento telematico a "La Repubblica Veneta" Aut. Trib. Ro n.11/84.
Powered by Internetimage.it [Web Agency] | Copyright © 2008 - NOTE LEGALI