La Repubblica Veneta - Tempo Libero - Trittico al radicchio nel week-end dell'Immacolata
 
 
 
La Repubblica Veneta

Econos Teconologie Ambientali S.r.l
 
 
 
 
 
TEMPO LIBERO
Share |
 
Trittico al radicchio nel week-end dell'Immacolata
7 e 8 dicembre: “Fiori d’Inverno” entra nel vivo. A Santa Maria di Sala, Martellago e San Biagio di Callalta un week end dedicato al “fiore che si mangia”

Dopo il grande successo di pubblico della 27^ Festa del Radicchio di Rio San Martino, è ancora la provincia lagunare a dedicare due fine settimana interamente al Radicchio Rosso di Treviso e Variegato di Castelfranco IGP: la rassegna gastronomica “Fiori d’Inverno” fa tappa rispettivamente nei comuni di Santa Maria di Sala e Martellago. Nel trevigiano tocca invece alla Pro Loco di San Biagio di Callalta aprire gli appuntamenti con il fiore dell’inverno: domenica 7 e lunedì 8 dicembre i prodotti del territorio saranno protagonisti in Piazza Tobagi nella manifestazione “Sapori di Calle Alta”. “Un’altra occasione – sottolineano gli Assessori della Provincia di Venezia Danilo Lunardelli (Pro Loco) e Giuseppe Scaboro (Agricoltura) – per far conoscere il nostro territorio e le sue bellezze attraverso un programma di promozione nel quale vengono ad incontrarsi l’altissima qualità dei nostri prodotti agricoli e la tradizione del nostro sistema di accoglienza che sa coniugare cultura ed enogastronomia”.
Un fine settimana ricco di gusto quindi quello che sta per aprirsi, e che grazie alla collaborazione dell’Unpli trevigiana con quella veneziana quest’anno permette a tutti i visitatori della rassegna di fare un’interessante giro tra le terre del radicchio, là dove è nata e continua a svilupparsi la produzione di questo ortaggio che, è bene ricordarlo, è ancora affidata al lavoro esclusivamente artigianale dei produttori.
“Con Fiordi d’inverno vengono messe in rete le tante Mostre Locali dei Radicchi IGP, alcune con tradizione ultracentenaria. Si tratta di un cartellone comune, capace di promuovere, una volta di più, il concetto di “Prodotto, Tradizioni & Territorio”. La sinergia è senz’altro la carta vincente per promuovere più capillarmente un prodotto tipico locale” ha commentato il Presidente della Provincia di Treviso, Leonardo Muraro.
Ci permettiamo allora di suggerire un interessante itinerario tra natura e cultura: partendo dalla 2^ Fiera del Radicchio di Santa Maria di Sala dove il Gruppo Sportivo Salese ha allestito delle grandi tensostrutture atte ad ospitare mostre, eventi e spettacoli si può proseguire facendo una tappa a Villa Farsetti, fino ad arrivare a Martellago per far visita alla XXI Mostra del Radicchio Tardivo. Dal 5 al 15 dicembre infatti, l’Associazione Pro Martellago proporrà, a quanti visiteranno il comune nell’agro Altinate, deliziosi menù a base di radicchio tardivo, medio tardivo e precoce, prodotto protagonista non solo dei piatti, ma anche della mostra concorso che mette in competizione i produttori della zona. Nel corso della serata spazio invece alla musica con il “2° Trofeo Radicchio d’Argento”: un concorso canoro dedicato ai giovani che vogliono debuttare nel mondo della canzone.
Goduta della buona musica è il momento di assaporare anche il meglio dei prodotti del territorio e allora è il caso di spostarsi nella Marca Gioiosa dove a San Biagio di Callalta vi attendono per due giorni non solo il fiore che si mangia e la rosa di Castelfranco, ma anche vini, formaggi, miele, insaccati e prodotti da forno tutti presentati direttamente dagli artigiani ed agricoltori. E visto che con il giorno dell’Immacolata si entra a tutti gli effetti nel tempo del Natale, non può mancare anche lo spazio dedicato alla solidarietà, affidato alle associazioni di volontari che operano nel territorio.
Un trittico al radicchio che ci accompagnerà fino a metà dicembre quando sarà Piazza dei Signori ad ospitare “Rossotreviso”, il marchio che mette insieme diversi eventi, come il più grande campo di radicchio in piazza e lo storico concorso sul radicchio più bello, che quest’anno giungerà alla 110^ edizione. 

FIORI D’INVERNO 2008-2009

Scorzè
XXVII Festa del Radicchio
dal 7 al 23 novembre

San Martino tra i Sapori d’Autunno
9 novembre

Santa Maria di Sala
Fiera del Radicchio
dal 5 all? dicembre e 13-14 dicembre

Martellago
XXI Mostra del Radicchio Tardivo
dal 5 al 15 dicembre

San Biagio di Callalta
Sapori di Calle Alta
7 e 8 dicembre

Treviso
Rossotreviso
dal 12 al 21 dicembre

Mogliano Veneto
Mostra del Radicchio Rosso
14 dicembre

Castelfranco Veneto
Mostra del Radicchio Variegato di Castelfranco IGP
21 dicembre

Zero Branco
XVI Mostra del Radicchio Rosso Tardivo di Treviso
9-10-11 e 16-17-18 gennaio

Mirano
Festa del Radicchio
11 gennaio

Preganziol
XXXIX Mostra del Radicchio Rosso di Treviso a Preganziol
dal 16 al 18 gennaio

Quinto di Treviso
Colori & Sapori di Primavera
29 marzo

04/12/2008 | 1544
 
 
EDITORIALE
C'è chi si compra un'isola greca e chi non ha un Paese che lo accoglie
 
 
APPUNTAMENTI
 
 
PHOTOGALLERY
Summer Voice 2015 Ceregnano
Da Trecenta a Milano in bici
Costina Day 2015
BB King in concerto
Biennale Arte Venezia 2015
Guadagnolo, le opere
Visualizza tutte    
 
 

IN EVIDENZA
Auto e moto d’epoca,
esenzione per tutti:
non occorre più l’iscrizione
all’Asi o al Fmi

 

Iva sulla Tia, per la Corte
di Cassazione non è dovuta.
I consumatori possono
chiedere il rimborso

 

Operatori telefonici scorretti
e molesti:
ecco come difendersi
dalle trappole

 

Tassa di concessione
governativa sui cellulari: ecco
come chiedere il rimborso

 

Diritto al recesso per acquisti
a casa o online:
ecco come farlo valere

 

Accertata la malattia, il lavoratore è libero di uscire 

 

Ecco cosa fare quando ci clonano la carta di credito o il bancomat

 

Energia elettrica:
come trovare la migliore offerta

 

La multa è valida anche se il giallo del semaforo dura poco

 

 

 
METEO
 
 
OROSCOPO ON LINE

 
 

LINKS
ADICO Associazione
Difesa Consumatori

 

GUERRATO Spa

 

Socialista LAB

 

 
 
 
  Supplemento telematico a "La Repubblica Veneta" Aut. Trib. Ro n.11/84.
Powered by Internetimage.it [Web Agency] | Copyright © 2008 - NOTE LEGALI