La Repubblica Veneta - Societa' - Settimana al mare. Persone oltre la disabilità
 
 
 
La Repubblica Veneta

Silvia
 
 
 
 
 
SOCIETA'
Share |
 
Settimana al mare. Persone oltre la disabilità
L’handicap è soprattutto nei nostri pregiudizi verso il prossimo. Consapevoli di questo e nonostante le ristrettezze del bilancio e le difficoltà organizzative, L.A. VOL.A.N.D.A. (Libera Associazione Volta a valorizzare le Nostre Diverse Abilità) è riuscita a mandare una dozzina di ragazzi per una settimana al mare in un villaggio organizzato con pensione completa ad Isola Verde di Chioggia.

E’ stata la prima volta per la nostra Associazione, commenta il Presidente Brasioli, ed è motivo di soddisfazione riscontrata dall’entusiasmo dei partecipanti e dal buon gradimento delle loro famiglie. L’iniziativa si collega al più ampio progetto “Insieme si può crescere” finalizzato alla promozione dell’autonomia personale dei giovani diversamente abili che frequentano, ormai stabilmente dal 2013, l’appartamento autogestito in Stienta. Il progetto che tuttora non ha eguali nell’alto polesine, è nato dall’idea del dottor Mario Straudi, per favorire un percorso di autonomia “accompagnata”, con l’obiettivo di favorire l’inclusione sociale e l’affrancamento dalla famiglia d’origine. Attualmente l’esperienza è coordinata dalla psicologa Annamaria Visentin che, avvalendosi di un qualificato gruppo di Tutor (laureati e laureandi in scienze della comunicazione e sociali), calibra l’intervento sulle effettive esigenze dei ragazzi. L’attività, prosegue fino al 30 giugno prossimo per riprendere, dopo la pausa estiva, a settembre. L’auspicio è quello di recuperare, col sostegno dei tradizionali benefattori, le risorse necessarie senza gravare sui bilanci delle famiglie. Di questo e del bilancio, se ne parlerà sabato prossimo 20 giugno nel corso dell’Assemblea generale ordinaria. Il progetto è aperto a tutti. Chiunque fosse interessato può contattare l’Associazione (i riferimenti sono reperibili sul sito web www.lavolanda.org). Quanto all’Isola Verde, concluderei con le parole di una degli accompagnatori: “Questi ragazzi mi hanno regalato una settimana indimenticabile … oggi già mi mancate. Grazie”.

16/06/2015 | 12.07
 
 
EDITORIALE
C'è chi si compra un'isola greca e chi non ha un Paese che lo accoglie
 
 
APPUNTAMENTI
 
 
PHOTOGALLERY
Summer Voice 2015 Ceregnano
Da Trecenta a Milano in bici
Costina Day 2015
BB King in concerto
Biennale Arte Venezia 2015
Guadagnolo, le opere
Visualizza tutte    
 
 

IN EVIDENZA
Auto e moto d’epoca,
esenzione per tutti:
non occorre più l’iscrizione
all’Asi o al Fmi

 

Iva sulla Tia, per la Corte
di Cassazione non è dovuta.
I consumatori possono
chiedere il rimborso

 

Operatori telefonici scorretti
e molesti:
ecco come difendersi
dalle trappole

 

Tassa di concessione
governativa sui cellulari: ecco
come chiedere il rimborso

 

Diritto al recesso per acquisti
a casa o online:
ecco come farlo valere

 

Accertata la malattia, il lavoratore è libero di uscire 

 

Ecco cosa fare quando ci clonano la carta di credito o il bancomat

 

Energia elettrica:
come trovare la migliore offerta

 

La multa è valida anche se il giallo del semaforo dura poco

 

 

 
METEO
 
 
OROSCOPO ON LINE

 
 

LINKS
ADICO Associazione
Difesa Consumatori

 

GUERRATO Spa

 

Socialista LAB

 

 
 
 
  Supplemento telematico a "La Repubblica Veneta" Aut. Trib. Ro n.11/84.
Powered by Internetimage.it [Web Agency] | Copyright © 2008 - NOTE LEGALI