La Repubblica Veneta - Societa' - Muoversi a tutte le età fa bene
 
 
 
La Repubblica Veneta

Econos Teconologie Ambientali S.r.l
 
 
 
 
 
SOCIETA'
Share |
 
Muoversi a tutte le età fa bene
La Uisp di Rovigo, assieme all’Ulss 18, grazie alla collaborazione di molte amministrazioni comunali, con questo progetto sta dimostrando l’enorme potenziale che la lotta alle sedentarietà può avere per la popolazione adulta e anziana nel momento in cui l’alleanza tra i vari partner permette di arrivare a prendere coscienza che il divertimento è la vera chiave per muovere le persone...

Stare bene fa rima con divertirsi, “mostrarsi” in età avanzata potrebbe risultare strano e invece appare normale e piacevole, migliorare il proprio mal di schiena o avere più “fiato” nel fare le faccende quotidiane, condividere, fare nuove amicizie: tutto questo ed altro ancora è da tempo consapevolezza per i circa 500 partecipanti che hanno dato vita e contemporaneamente assistito alla prima Festa del Progetto integrato per la popolazione adulta e anziana, il progetto che dal 2009 consente a questa parte della popolazione del nostro territorio di muoversi. La Uisp di Rovigo, assieme all’Ulss 18, grazie alla collaborazione di molte amministrazioni comunali, con questo progetto sta dimostrando l’enorme potenziale che la lotta alle sedentarietà può avere per la popolazione adulta e anziana nel momento in cui l’alleanza tra i vari partner permette di arrivare a prendere coscienza che il divertimento è la vera chiave per muovere le persone. Nei giorni scorsi, alla palestra Mozart a San Pio X si è svolta dunque questa prima festa. Ha aperto il pomeriggio una rappresentanza di Ande, Cante e Bali che ha fatto assaporare ai presenti alcuni danze popolari del Polesine. Successivamente i canti interpretati dal coro della Vangadizza di Badia Polesine, diretti impeccabilmente dal maestro Ennio Casarotto, hanno animato l’intero palasport di San Pio X che tutto intero si è messo a cantare le canzoni di un tempo. Non è facile pensare che chi ha mal di schiena possa danzare, ebbene è stato emozionante assistere alla coreografia che oltre 100 persone provenienti dai gruppi di attività fisica adattata di Bosaro, Villadose, Ceregnano, Badia, Lendinara, San Martino di Venezze, Santa Maria Maddalena, Arquà e Rovigo hanno rappresentato sulla musica di “Celeste” di Zucchero sotto la guida degli insegnanti Desireè Argeri, Diego Bagno, Luana Costa, Valentina Chinaglia, Daniele Giuriola,Marco Gregnanin, Katty Naliato, Elisa Ravarotto Giulia Romani, Laura Sicchieri. A seguire si sono esibiti i gruppi di ginnastica dolce , le “Sempreverdi” di Villanova e Concadirame, Frassinelle, Zelo, Villanova Marchesa, il “Misto dolce” di Sarzano, Grignano e Rovigo. E’ buffo pensare che un gruppo di cammino possa creare una coreografia, ma così è stato, così come molto emozionante è stata la “sfilata” dei parkinsoniani (grazie anche all’associazione Parkinsoniani guidata dalla presidente Maria Libera Santato) e con il gruppo di Fitwalking che ha raccontato il piacere con cui anche il cammino può diventare una pratica appassionante e piacevole. La dottoressa Maria Chiara Pavarin, nel portare il saluto istituzionale dell''Ulss 18, ha espresso soddisfazione e l’auspicio di ripetere la manifestazione anche nei prossimi anni. Il presidente Uisp Massimo Gasparetto, dal canto suo, ha ringraziato i presenti, contemporaneamente attori e spettatori, tutta la struttura della Uisp, insegnanti e dirigenti, e tutti i partner, compresi gli sponsor, che hanno offerto il buffet, ovvero la Coop Adriatica e Isola Bio.

01/06/2015 | 16.29
 
 
EDITORIALE
C'è chi si compra un'isola greca e chi non ha un Paese che lo accoglie
 
 
APPUNTAMENTI
 
 
PHOTOGALLERY
Summer Voice 2015 Ceregnano
Da Trecenta a Milano in bici
Costina Day 2015
BB King in concerto
Biennale Arte Venezia 2015
Guadagnolo, le opere
Visualizza tutte    
 
 

IN EVIDENZA
Auto e moto d’epoca,
esenzione per tutti:
non occorre più l’iscrizione
all’Asi o al Fmi

 

Iva sulla Tia, per la Corte
di Cassazione non è dovuta.
I consumatori possono
chiedere il rimborso

 

Operatori telefonici scorretti
e molesti:
ecco come difendersi
dalle trappole

 

Tassa di concessione
governativa sui cellulari: ecco
come chiedere il rimborso

 

Diritto al recesso per acquisti
a casa o online:
ecco come farlo valere

 

Accertata la malattia, il lavoratore è libero di uscire 

 

Ecco cosa fare quando ci clonano la carta di credito o il bancomat

 

Energia elettrica:
come trovare la migliore offerta

 

La multa è valida anche se il giallo del semaforo dura poco

 

 

 
METEO
 
 
OROSCOPO ON LINE

 
 

LINKS
ADICO Associazione
Difesa Consumatori

 

GUERRATO Spa

 

Socialista LAB

 

 
 
 
  Supplemento telematico a "La Repubblica Veneta" Aut. Trib. Ro n.11/84.
Powered by Internetimage.it [Web Agency] | Copyright © 2008 - NOTE LEGALI