La Repubblica Veneta - Societa' - Da Sommelier a Charme Sommelier
 
 
 
La Repubblica Veneta

Parent Project
 
 
 
 
 
SOCIETA'
Share |
 
Da Sommelier a Charme Sommelier
Parte il 10 novembre la prima edizione della Scuola di Charme Sommelier al Relais Duca di Dolle a Rolle di Cison di Valmarino (Tv)...

Dal latino carmen “formula d’incantesimo”, charme significa più esattamente fascino, forza di attrazione e seduzione, esercitata da una persona per le sue qualità intellettuali, fisiche e di personalità. Il sommelier, oltre ad essere esperto professionista di vini, dev’essere anche tutto questo, per accattivare con il sapere, il fascino e la bellezza il cliente del ristorante.
Lo charme del sommelier è destinato a valorizzare il momento  della scelta del vino, trasformandolo in un evento carico di suggestive emozioni. Cosicché il sommelier arricchisce il suo ruolo di esperto di vini per “partecipare”, con raffinata classe e leggera discrezione, all’importante evento culturale che si ripete con rinnovato interesse ogni volta che al ristorante si sceglie un vino, per esaltare un piatto e per creare a tavola una magica atmosfera.

PROGRAMMA SCUOLA DI FORMAZIONE

LUNEDI 10 NOVEMBRE 2008
Ore 14.00 - 16.00
Dino Marchi (Presidente Associazione Italiana Sommelier del Veneto)
I nuovi luoghi e i nuovi modi della degustazione del vino

Ore 16.00 - 18.00
Camilla Baresani
(Scrittrice e giornalista del Corriere della Sera e del Sole 24 Ore)
L’arte di suscitar emozioni nella scelta del vino
La Cena Meravigliosa - Ristorante Cipriani ad Asolo

MARTEDI 11 NOVEMBRE 2008
Ore 9.30 - 11.30
Michael Benson (Consulente di marketing del vino)
Gli appropriati gesti interculturali per mescere il vino

Ore 11.30 - 13.30
Patricia Guy (International wine & food writer)
Le intonate parole internazionali del vino
(pranzo a buffet)

Ore 14.00 - 15.30
Gelasio Gaetani D’Aragona Lovatelli
(Produttore, scrittore ed esperto di vini; consulente di Vip)
Glamour e vino

Ore 15.30 - 18.30
Alessandro Scorsone (Maestro di cerimonia a Palazzo Chigi)
Lo stile che conviene per servire il vino
La cena come occasione per perfezionare lo stile di servizio
Ristorante Gellius a Oderzo

MERCOLEDI 12 NOVEMBRE 2008
Ore 9.30 - 10.30
Massimo Donà (Filosofo-Università San Raffaele di Milano)
Alle radici dell’irresistibile seduzione
del nettare degli dei

Ore 10.30 - 12.00
Alessandro Regoli (Scrittore e direttore di
www.winenews.it)
Il vino nel Web

Ore 12.00 - 13.30
Carlo Vischi (Scrittore ed enogastronomo)
Il sommelier come ambasciatore del terroir
(pranzo a buffet)

Ore 14.30 - 17.30
Carlo Vischi
I riflessi e i condizionamenti delle nuove tendenze culinarie nella scelta dei vini

Sarà possibile pernottare presso il Relais Duca di Dolle
e le due cene verranno organizzate presso i ristoranti
Villa Cipriani di Asolo (lunedì 10 novembre)
Ristorante Gellius di Oderzo (martedi 11 novembre).

Nei mesi successivi, verrà organizzato un nuovo corso di formazione, sempre con la partecipazione di prestigiosi docenti.

Il corso è a numero chiuso (massimo 18 partecipanti).
La scuola di formazione è aperta a tutti.

445,00 euro per il corso di tre giorni (incluso pranzo a buffet e coffee break)
275,00 euro pacchetto che include pernottamento 2 notti e le 2 cene

Il direttore del corso sarà Gianni Moriani, Università Ca’ Foscari di Venezia.

Per informazioni e preiscrizioni (che dovranno pervenire entro il 5 novembre 2008)

Relais Duca di Dolle
Via Piai Orientali, 5 - 31030 Rolle di Cison di Valmarino (TV)
foresteria@bisol.it - 0438975809 www.bisol.it - www.charmesommelier.it
È possibile iscriversi al corso compilando l’apposito modulo su www.charmesommelier.it I partecipanti al corso verranno selezionati sulla base dell’ordine di preiscrizione.

31/10/2008 | 1039
 
 
EDITORIALE
C'è chi si compra un'isola greca e chi non ha un Paese che lo accoglie
 
 
APPUNTAMENTI
 
 
PHOTOGALLERY
Summer Voice 2015 Ceregnano
Da Trecenta a Milano in bici
Costina Day 2015
BB King in concerto
Biennale Arte Venezia 2015
Guadagnolo, le opere
Visualizza tutte    
 
 

IN EVIDENZA
Auto e moto d’epoca,
esenzione per tutti:
non occorre più l’iscrizione
all’Asi o al Fmi

 

Iva sulla Tia, per la Corte
di Cassazione non è dovuta.
I consumatori possono
chiedere il rimborso

 

Operatori telefonici scorretti
e molesti:
ecco come difendersi
dalle trappole

 

Tassa di concessione
governativa sui cellulari: ecco
come chiedere il rimborso

 

Diritto al recesso per acquisti
a casa o online:
ecco come farlo valere

 

Accertata la malattia, il lavoratore è libero di uscire 

 

Ecco cosa fare quando ci clonano la carta di credito o il bancomat

 

Energia elettrica:
come trovare la migliore offerta

 

La multa è valida anche se il giallo del semaforo dura poco

 

 

 
METEO
 
 
OROSCOPO ON LINE

 
 

LINKS
ADICO Associazione
Difesa Consumatori

 

GUERRATO Spa

 

Socialista LAB

 

 
 
 
  Supplemento telematico a "La Repubblica Veneta" Aut. Trib. Ro n.11/84.
Powered by Internetimage.it [Web Agency] | Copyright © 2008 - NOTE LEGALI