La Repubblica Veneta - Musica - "La Nassa" nuovo album di Simone Faliva
 
 
 
La Repubblica Veneta

Silvia
 
 
 
 
 
MUSICA
Share |
 
NOVITA' DISCOGRAFICHE
"La Nassa" nuovo album di Simone Faliva
Distribuito nel mondo, tramite i nuovi canali web, dalla “Wondermark distribution”, l'album "La Nassa", nato dall'idea dell'organista Hammond Simone Faliva di Loreggia, e con la partecipazione di Marco Campigotto alla batteria e Lorenzo Miatto al basso, ottiene il Disco d’oro in America.

Un ottimo esperimento che racchiude trasversalmente tutto ciò che trapela dalle esperienze dei tre Jazzisti, mescolandolo il funk, il rock, la sperimentazione e creando un calembour di sonorità che, nello spirito compositivo, evoca più gli Emerson Lake & Palmer che Jimmy Smith.
Il disco, registrato presso l''MW studio di Loreggia, ha realizzato ad oggi più di 200.000 download on-line ottenendo il disco d’oro in America; composto da 9 brani inediti, dopo una discreta risposta nei vari palchi d’Italia, ha inaspettatamente raccolto grande consenso in tutto il Nord Europa, negli USA, in Giappone e in altri stati del mondo.
Con questo album Simone Faliva, musicista trentunenne, ottiene il riconoscimento del disco d’oro negli States.
“La Nassa” come rete dei tempi pari e dispari che si susseguono e si intrecciano in una struttura musicale che da vita a brani suggestivi ed energici; inoltre “La Nassa” come settore della roulette francese, quasi per ricordare che la musica va vissuta prima di tutto come un gioco e per chi si spinge un po’ più in là diventa un gioco d’azzardo e ci si rende poi conto che “il gioco è una cosa seria” (Maverick, 1996).
Faliva e i suoi musicisti dimostrano la voglia e il coraggio di proporre una visione musicale legata all’esperienza Jazz dei tre e intrisa del vigore sanguigno di Faliva che ha firmato i brani del disco, incrociando il suono dell’organo Hammond, il basso e la batteria, nello stile “progressive“ assieme a sonorità più moderne date dai sintetizzatori, creando un sound senza tempo e senza riferimenti, del tutto innovativo e coraggioso ma sempre musicale ed equilibrato.
Convincono in maniera particolare lo shuffle “Walk of Thunder”, Step of the hen” e “ ‘more”, un ricordo musicale di Chick Corea, lasciando trasparire dagli altri una buona conoscenza della composizione musicale e del linguaggio Jazz soprattutto negli assolo dei tre.
Spinto dall’amore per la musica e dalla motivazione del successo raccolto con "La Nassa", Simone Faliva, nonostante abbia sospeso l’attività Live come organista a causa della sclerosi multipla che l’ha colpito poco dopo l’uscita del disco, prosegue la lavorazione del prossimo CD: “Il quinto chicco del melograno” in uscita prossimamente.

05/10/2009 | 16.24
 
 
EDITORIALE
C'è chi si compra un'isola greca e chi non ha un Paese che lo accoglie
 
 
APPUNTAMENTI
 
 
PHOTOGALLERY
Summer Voice 2015 Ceregnano
Da Trecenta a Milano in bici
Costina Day 2015
BB King in concerto
Biennale Arte Venezia 2015
Guadagnolo, le opere
Visualizza tutte    
 
 

IN EVIDENZA
Auto e moto d’epoca,
esenzione per tutti:
non occorre più l’iscrizione
all’Asi o al Fmi

 

Iva sulla Tia, per la Corte
di Cassazione non è dovuta.
I consumatori possono
chiedere il rimborso

 

Operatori telefonici scorretti
e molesti:
ecco come difendersi
dalle trappole

 

Tassa di concessione
governativa sui cellulari: ecco
come chiedere il rimborso

 

Diritto al recesso per acquisti
a casa o online:
ecco come farlo valere

 

Accertata la malattia, il lavoratore è libero di uscire 

 

Ecco cosa fare quando ci clonano la carta di credito o il bancomat

 

Energia elettrica:
come trovare la migliore offerta

 

La multa è valida anche se il giallo del semaforo dura poco

 

 

 
METEO
 
 
OROSCOPO ON LINE

 
 

LINKS
ADICO Associazione
Difesa Consumatori

 

GUERRATO Spa

 

Socialista LAB

 

 
 
 
  Supplemento telematico a "La Repubblica Veneta" Aut. Trib. Ro n.11/84.
Powered by Internetimage.it [Web Agency] | Copyright © 2008 - NOTE LEGALI