La Repubblica Veneta - Economia - Lavorare per le donne. Esperienze a confronto
 
 
 
La Repubblica Veneta

Italimmobiliare
 
 
 
 
 
ECONOMIA
Share |
 
Lavorare per le donne. Esperienze a confronto
La Camera di Commercio di Vicenza, in collaborazione con il Comitato per l’Imprenditoria Femminile, ha indetto per mercoledì 3 dicembre una Tavola Rotonda sul tema “Il traguardo di Lisbona: iniziative presenti e future per incentivare il lavoro femminile autonomo e dipendente”

Tavola rotonda 

LAVORARE PER LE DONNE: ESPERIENZE A CONFRONTO

Mercoledì 3 dicembre - ore 16.00
Camera di Commercio
Corso Fogazzaro 37, Vicenza

La Camera di Commercio di Vicenza, in collaborazione con il Comitato per l’Imprenditoria Femminile, ha indetto per mercoledì 3 dicembre una Tavola Rotonda sul tema “Il traguardo di Lisbona: iniziative presenti e future per incentivare il lavoro femminile autonomo e dipendente”. L’incontro si terrà presso la Camera di Commercio di Vicenza, in corso Fogazzaro 37, alle ore 16.00.
Al centro della discussione le donne, lavoratrici e imprenditrici. Il Comitato per l’Imprenditoria Femminile di Vicenza, formato da dieci membri nominati dalla stessa Camera di Commercio, opera come soggetto attivo per lo sviluppo locale del territorio sostenendo la nascita e il consolidamento delle imprese femminili, valorizzando la presenza delle donne nei luoghi decisionali e promuovendo azioni di conciliazione fra vita e lavoro.
Tematiche che verranno qui affrontate e approfondite con la partecipazione di associazioni datoriali e sindacali della città e della provincia di Vicenza e delle associazioni femminili del territorio.
Il Presidente della Camera di Commercio di Vicenza aprirà il dibattito, seguito dal discorso del Presidente del Comitato per l’Imprenditoria Femminile Margherita Maculan Carretta. Si darà il via poi alla Tavola Rotonda, che terminerà con le conclusioni di Mariangela Gritta Grainer di Retecamere.
Il pomeriggio proseguirà poi con le premiazioni dei due concorsi indetti per il 2008 dal Comitato per l’Imprenditoria Femminile. Il primo, dal titolo “Scuola e Azienda per la Famiglia”, è stato vinto dalle due cooperative sociali Con Te di Quinto Vicentino e Piano Infinito di Alte di Montecchio. Alla studentessa Zordan Maria Deyanira, dell’Istituto A. Scotton di Breganze, andrà invece un Premio speciale dell’azienda orafa Naoto di Vicenza, nell’ambito del concorso “Immagine Grafica del Comitato Imprenditoria Femminile”. Menzione speciale per l’originalità agli studenti Leonardo Barbieri e Michela Zanotto dell’Istituto Montagna di Vicenza.

Per informazioni contattare la Fondazione Giacomo Rumor–Centro Produttività Veneto (CPV) allo 0444/994747 o all’indirizzo e-mail saar@cpv.org.
 

03/12/2008 | 1610
 
 
EDITORIALE
C'è chi si compra un'isola greca e chi non ha un Paese che lo accoglie
 
 
 DIARIO...

Il Cavalier Serpente...

Genio e sregolatezza. Perfidie di Stefano Torossi. Venerdì 24, concertone di Giovanni Allevi, pianoforte solo, alla Cavea dell’Auditorium Parco della Musica a Roma. In attesa dell’evento abbiamo pensato di piluccare qualche acino dal grappolo dei suoi pensieri, da un’intervista recente che il Maestro ha rilasciato ad Alessandro Sgritta...

La Repubblica Veneta abbraccia 
tutti i suoi lettori con questo video:

MOSTRA UNA GIORNATA MEMORABILE

Il Voto alle donne, 
intervista ad Antonella Bertoli
a cura di Telereggio

[selezionare su Video del 6 nov. il titolo "Voto alle donne"]

 

 
APPUNTAMENTI
 
 
PHOTOGALLERY
Summer Voice 2015 Ceregnano
Da Trecenta a Milano in bici
Costina Day 2015
BB King in concerto
Biennale Arte Venezia 2015
Guadagnolo, le opere
Visualizza tutte    
 
 

IN EVIDENZA
Auto e moto d’epoca,
esenzione per tutti:
non occorre più l’iscrizione
all’Asi o al Fmi

 

Iva sulla Tia, per la Corte
di Cassazione non è dovuta.
I consumatori possono
chiedere il rimborso

 

Operatori telefonici scorretti
e molesti:
ecco come difendersi
dalle trappole

 

Tassa di concessione
governativa sui cellulari: ecco
come chiedere il rimborso

 

Diritto al recesso per acquisti
a casa o online:
ecco come farlo valere

 

Accertata la malattia, il lavoratore è libero di uscire 

 

Ecco cosa fare quando ci clonano la carta di credito o il bancomat

 

Energia elettrica:
come trovare la migliore offerta

 

La multa è valida anche se il giallo del semaforo dura poco

 

 

 
METEO
 
 
OROSCOPO ON LINE

 
 

LINKS
ADICO Associazione
Difesa Consumatori

 

GUERRATO Spa

 

Socialista LAB

 

 
 
 
  Supplemento telematico a "La Repubblica Veneta" Aut. Trib. Ro n.11/84.
Powered by Internetimage.it [Web Agency] | Copyright © 2008 - NOTE LEGALI